Come Fare Marmellata di Anguria

Una guida semplice e veloce per chi vorrebbe godere del frutto più dolce e fresco tutto l’anno,non solo durante i mesi estivi.godetevi la pratica ricetta per la confettura d’anguria,che oltre ad essere gustosa e stravagante,è un ottimo contrasto tra le solite confetture,ed un alimento genuino fatto in casa,da poter usare come merenda per i vostri bambini o come regalo per amici e parenti.

Cosa serve per completare questa guida:
– 1,5 KG di polpa di anguria;
– 700 grammi di zucchero;
– un limone;
– 140 g di pistacchi.

Istruzioni
Eccovi la confettura fresca ed invitante ,da poter usare per la colazione di tutti i giorni,come merenda,come regalo ,o come antipasto se usato con crostini di pane e creme di formaggio.
Una ricetta versatile e pratica da poter proporre in molte occasioni ,facendo sempre un figurone.

Tagliate un’anguria e private un kg di polpa d’anguria dai semi,tagliatela a tocchetti,poneteli in una terrina e metteteci dentro lo zucchero,mescolate bene e coprite il recipiente con un coperchio per 24 ore.
Passate al mixer la polpa con il suo succo di macerazione e lo zucchero,versate il frullato in una casseruola,una volta arrivati al bollore,abbassate la fiamma,e continuate la cottura per circa un’ora ,mescolando spesso.

Scottate i pistacchi nell’acqua bollente ,poi scolateli spellateli e tritateli grossolanamente .
Private la restante anguria dei semi e tagliatela a tocchetti ,metteteli in una terrina unite il succo e la scorza del limone grattugiate,i pistacchi e mescolate ,poi rovesciate tutto nella casseruola,riportate ad ebollizione ,abbassate ancora la fiamma e continuate la cottura per 20-25 minuti.
Versate la confettura ancora calda nei vasi puliti,chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli per 10-15 minuti,girateli e conservateli per una ventina di giorni in un posto fresco .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *