Cheesecake di Frutta e Cereali

Eccoci qua, la città si ripopola, il telefono torna a squillare, il lavoro aumenta gradualmente… insomma, l’estate prosegue ma le vacanze iniziano ad essere un ricordo (almeno per molti di noi). E allora cosa c’è di meglio di una colazione fresca, con i frutti profumati di questa splendida stagione e magari un ricordo piacevole (come dimenticare il cheesecake di Betta ai Bagni Vittoria?!).

Per questo, ieri sera ho creato un dolce energizzante (d’altronde è lunedì, bisogna pur farsi coraggio, no?!)… Se vi piace, vi svelo la mia versione rapida del tradizionale cheesecake.

Ingredienti per una teglia 18×18 cm.
Per la base:
80 g di burro
100 g di biscotti secchi
50 g di cereali (io ho usato i muesli)
Per la crema:
300 g di ricotta
2 uova
120 g di zucchero
5 albicocche oppure un paio di pesche se vi piacciono i sapori più dolci (le albicocche restano un po’ acidule)
Per la copertura:
confettura di pesche (io ho usato un po’ di quella “fresca” fatta qualche giorno fa)

Primo step: sbriciolate i biscotti, mescolateli con i cereali e il burro fuso e, infine, stendeteli sul fondo della teglia (che vi consiglio di ricoprire con carta da forno per poter poi togliere più facilmente il dolce una volta pronto). Mettete in frigorifero mentre passate al secondo step, ovvero la crema. Con una frusta elettrica montate le uova con lo zucchero e la ricotta. Pulite le albicocche (meglio se belle mature) o le pesche, tagliatele a pezzettini (oppure frullatele, così fate prima) e unitele al composto formaggioso. A questo punto, riprendete la teglia dal frigorifero e versate la crema sulla base di biscotti, infornate a 180° e aspettate una mezzoretta/quaranta minuti.

Terzo ed ultimo step: quando il cheesecake si sarà raffreddato, spalmatevi sopra la confettura e lasciate riposare in frigorifero tutta la notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *