Come Realizzare Animali Marini in Gomma Crepla

Due anni fa mia figlia tornò da scuola con una corona viola, piena di piume e stoffe, bellissima, ed era opera della sua maestra, una bravissima maestra che ora ha in classe il piccolo. La corona era fatta di gomma crepla ed era la prima volta che vedevo questo materiale, ma me ne sono subito innamorata 🙂

L’ho cercata un po’ in giro e poi mi hanno detto che si comprava online, e quindi qualche mese fa è arrivato il pacco con i tanto desiderati fogli, e la cosa strana è che mi piace così tanto che mi dispiace usarla, cioè è strano per voi magari, ma io sono fatta così, se una cosa mi piace tanto tendo ad usarla poco per non farla finire (ci deve essere qualcuno strano a questo mondo no?)

Ieri abbiamo fatto questi pesciolini e per farli basta davvero pochissimo tempo e
fogli gomma crepla
una penna
occhietti mobili
forbici
animali in gomma crepla

basterà ritagliare sulla gomma crepla la sagoma degli animali che volte disegnare, io ho tracciato dietro con la matita e poi ho ritagliato, e poi attaccare gli occhietti adesivi e disegnare la bocca.

Visto che ci stavamo abbiamo aggiunto una medusa con il feltro e la spugna.

Ora non resta che giocare, e magari farne altri per infoltire la compagnia.

Come Preparare un Dado Vegetale in Casa

Il brodo vegetale è capace di insaporire il più semplice dei piatti ma quasi sempre non non si ha il tempo di farlo al momento e si utilizzano i dadi comprati, facili da usare e saporiti. I dadi comprati però non saranno mai come il brodo fatto in casa, e proprio per questo ho deciso di farlo da me seguendo una semplice ricetta. Ho usato verdure biologiche e sale marino integrale e una volta finito mi sono chiesta perchè non l’avessi fatto prima considerata la facilità del procedimento. Ho seguito la ricetta con il sale ma è possibile farne una versione senza che proverò la prossima volta.

Ho usato:
500 gr di verdure
200 gr di sale marino integrale
curry
olio d’oliva

Io ho usato 1 porro, due zucchine, un pezzetto di zucca, 1 cipolla fresca, 1 carota, 1 costa di sedano, prezzemolo e curry.

Ho tagliato tutto a pezzettini piccoli e ricoperto con un filo di olio, curry e sale

Ho fatto cuocere il tutto per un’ora e poi ho frullato, la consistenza deve essere quella di una crema tipo il pesto, se è troppo liquida fate addensare un pochino sul fuoco.

Ho messo tutto in un barattolo con chiusura ermetica e una volta raffreddato ho riposto in frigo dove si conserva fino a tre mesi.
La scelta delle verdure e delle spezie ed erbe da usare è soggettiva, si può scegliere qualsiasi abbinamento evitando di usare le patate.
La prossima volta proverò quello senza sale e quello da fare a crudo e vi dirò.
Sembra ottimo e staserà lo sperimenterò.

Come Modificare Cucina da Gas Propano a Metano

Hai stipulato un contratto per la fornitura di gas metano ma hai ancora la macchina o il piano cottura della tua cucina funzionante a gas propano. La macchina a gas funzionante con la bombola non può funzionare col metano, il metano ha una pressione diversa del gas in bombola. Se la tua macchina è ancora nuova, anzichè sostituirla puoi modificarla con un importo irrisorio. Ti spiego nella mia guida cosa devi fare.

Occorrente
Set di ugelli per metano, per la marca di cucina che hai
Un attacco per tubo metano per la tua cucina
Tubo per metano della lunghezza utile
Una chive inglese da 11
Un giravite

Acquista presso un rivenditore di ricambi per cucine a gas un set di uggelli per il metano, un attacco per il tubo e il tubo della lunghezza che ti serve. Devi specificare la marca della tua macchina da cucina o del piano cottura, in quanto non essendo universali, alcuni modelli hanno gli uggelli con filettatura diversa e non potresti montarli, la spesa non dovrebbe superare i 5 euro.

Chiudi la manopola della bombola del gas, togli la bombola e il suo tubo. Sostituisci l’attacco del tubo con quello che hai comprato e inserisci il tubo del metano che è più grosso rispetto a quello del gas di bombola. Prosegui il lavoro togliendo tutti gli spartifiamma dei fornelli, svita le viti della base e toglila per accedere alla tubatura interna dove sono montati gli ugelli.

Svita gli uggelli con la chiave e sostituiscili con quelli per il metano, hanno dimensioni diverse a seconda della grandezza del fornello, comunque nel set trovi anche la sequenza di montaggio. Se c’è anche il forno, aprilo togli la base, e sostituisci anche l’uggello del forno. Ora puoi richiudere tutto e allacciare il tubo alla presa del metano. Metti per sicurezza le fascette stringitubo.